facebook

Attestazione Di Capacità Finanziaria per Autotrasportatore


Preventivo Attestazione Autotrasportatore

Fai il Preventivo online, confronta e risparmia!

Hai bisogno di un' Attestazione?

Calcola Preventivo

Informazioni Attestazione Autotrasportatore


L’Attestazione per Autotrasportatori è obbligatoria?

L’ Articolo 7 del Regolamento (CE) 1071/2009 prevede che l’Autotrasportatore conto terzi dimostri ogni anno di avere un capitale proprio, determinato secondo un calcolo che vedremo di seguito.
Il Regolamento Europeo permette inoltre che la dimostrazione dell’idoneità finanziaria possa avvenire non solo per il tramite di un revisore contabile o di altro soggetto riconosciuto che certifica il capitale rilevabile nei conti annuali dell’Autotrasportatore (comprese le riserve), ma anche mediante un’attestazione rilasciata da banche, finanziarie o compagnie assicurative.

Lo scopo dichiarato con l’introduzione di queste altre possibilità è quella di offrire agli Autotrasportatori metodi semplici ed efficaci sotto il profilo dei costi.

Per il tramite dei partner convenzionati con ConvieneOnline.it è possibile ottenere un’attestazione di capacità finanziaria di tre tipi:

  • Attestazione rilasciata da Revisore dei Conti;
  • Attestazione rilasciata da Compagnie Assicurative;
  • Attestazione rilasciata da Finanziaria 107.

 

A maggior chiarimento di quanto sopra descritto, tutti gli autotrasportatori conto terzi di merci o persone devono, per l’iscrizione e per il mantenimento presso l’Albo degli Autotrasportatori, presentare annualmente apposita attestazione che certifichi l’idoneità finanziaria, anche conosciuta come capacità finanziaria.

Tale attestazione deve essere rinnovata annualmente, pena sospensione e successiva cancellazione dell’Albo degli Autotrasportatori.
Gli Autotrasportatori conto proprio non sono tenuti all’iscrizione presso l’Albo degli Autotrasportatori di conseguenza sono esentati dal presentare capacità finanziaria.


Vediamo ora nel dettaglio l’importo da comunicare ai fini del rilascio dell’attestazione di idoneità finanziaria e a quale ufficio va presentato tale documento.
In base a quanto ribadito nella circolare n.11551 dell’11/05/2012 l’autotrasportatore deve dimostrare di disporre annualmente di un capitale proprio (capitale più riserve) pari o superiore a € 9.000 (novemila) per il primo autocarro, a cui devono essere aggiunti € 5.000 (cinquemila) per ogni autocarro eccedente il primo.
Come dichiarato nel comma 6-bis dell’Articolo 11 del D.L. 5/2012 sono esclusi dal computo dell’importo utile per il calcolo della capacità finanziaria i rimorchi, i semirimorchi ed i veicoli a motore con massa complessiva a pieno carico inferiore o uguale a 1,5t.

Anche i Gestori Ambientali che prevedono il trasporto dei rifiuti sono soggetti all’attestazione di capacità finanziaria per tutti quei veicoli maggiori di 1,5 t.
L’attestazione deve essere depositata presso gli uffici competenti della regione che gestiscono le iscrizioni per l’Albo dei gestori Ambientali.

 

A chi si rivolge?

L’Attestazione di capacità finanziaria qui descritta si rivolge a tutti gli Autotrasportatori Conto Terzi di persone o merci. Sono esenti quelli per trasporto merci e persone Conto Proprio.

Per maggiori dettagli si rimanda all’Articolo7, comma 1 del Reg. CE n.1071/2009 che definisce il contenuto, gli importi minimi e le modalità di dimostrazione dell’idoneità finanziaria da parte delle Aziende di Trasporto su Strada per conto di terzi.

 

A chi bisogna consegnare le Attestazioni?

In ogni regione esistono regole diverse e la soppressione delle province con il progressivo trasferimento delle competenze alle regioni non ha aiutato certamente il processo.
Come regola generale gli Autotrasportatori merci conto terzi devono consegnare l’attestazione presso l’ufficio provinciale settore trasporti, in alcuni casi le grandi province hanno costituito appositi uffici per la gestione e il controllo delle iscrizioni.

Per gli Autotrasportatori persone conto terzi devono invece consegnare l’attestazione presso l’ufficio apposito della Motorizzazione Civile.
Vi aggiorneremo costantemente in questa sezione se ci saranno nuove variazioni rispetto a quanto sopra descritto.

 

Attestazione rilasciata da Revisore dei Conti

Come precedentemente descritto esistono tre tipologie di attestazione di idoneità finanziaria a seconda del soggetto che la emette. In questa sezione descriveremo quella rilasciata dal Revisore dei Conti.
Il revisore dei conti è un professionista, regolarmente iscritto in apposito albo professionale che certifica direttamente e su modulo fornito dall’Ufficio Provinciale o dalla Motorizzazione Civile il capitale dell’Autotrasportatore rilevabile nei conti annuali (comprese le riserve).

Il capitale di riferimento dipende dalla natura giuridica dell’autotrasportatore.
Infatti, mentre per le società di capitali si deve prendere in considerazione il capitale e le riserve evidenziate nel bilancio di esercizio, per le imprese individuali o società di persone, oltre al patrimonio “aziendale”, si può prendere in considerazione anche quello individuale del titolare o dei soci.
L’Attestazione di capacità finanziaria potrà essere consegnata all’ufficio preposto in originale o con firma digitale a seconda delle singole richieste.

I documenti che occorrono per richiedere l’attestazione di capacità finanziaria rilasciata da revisore dei conti sono:

  • Ultimi due bilanci/Unico
  • Documenti d’identità del Titolale/Amministratore/Soci
  • Visura Aggiornata

 

Attestazione rilasciata da Finanziaria 107

Per anni queste attestazioni sono state quelle più diffuse tra gli Autotrasportatori per via della facilità nell’emissione da parte di società finanziarie per lo più Confidi denominati, in gergo tecnico 106 o 155. Dal momento però che le province sotto indirizzo del Ministero non  possono più accettare le attestazioni emesse da codeste 106 e 155, l’unica soluzione percorribile è quella di richiedere queste attestazioni alle finanziarie denominate 107. La differenza tra questa e le altre risiede nell’affidabilità dovuto ad un capitale sociale elevato ed inoltre le stesse sono regolarmente autorizzate da Banca d’Italia nell’emissione mentre le 106 e 155 non possiedono tale autorizzazione.

ConvieneOnline annovera tra i partner società Finanziarie 107, vi consigliamo perciò di inserire i vostri dati per ottenere in tempo reale il preventivo richiesto.
I documenti che occorrono per richiedere l’attestazione di capacità finanziaria rilasciata da finanziaria 107 sono:

  • Ultimi due bilanci/Unico
  • Documenti d’identità del Titolale/Amministratore/Soci
  • Visura Aggiornata

 

Attestazione rilasciata da Compagnia Assicurativa

Questa tipologia di attestazione è l’ultima in ordine di inserimento tra quelle ammissibili. L’Attestazione di idoneità finanziaria emessa da Compagnia Assicurativa consiste, come definito dalla normativa vigente, in una polizza di responsabilità professionale.

Questa tipologia di attestazione ha permesso agli Autotrasportatori di soddisfare il requisito senza dover presentare alcuna documentazione comprovante lo stato di salute dell’azienda, rendendo l’ottenimento dell’attestazione di capacità finanziaria un processo snello e veloce.
Tale attestazione ha subito però una modifica con la Legge 23 dicembre 2014, n. 190, dove al comma 251 dell’art. 1, si è limitato l’utilizzo delle attestazioni rilasciate da Compagnie Assicurative mediante polizza di responsabilità professionale ai soli  primi 2 anni di iscrizione all’Albo.
Questa normativa ha limitato nuovamente gli Autotrasportatori nella scelta dell’attestazione di capacità finanziaria.
Per richiedere l’attestazione di idoneità finanziaria rilasciata da compagnia assicurativa è sufficiente la compilazione di un questionario che vi sarà inviato per e-mail.

 

Retroattività e postuma

Qualora rientraste tra gli Autotrasportatori iscritti da meno di due anni all’Albo, potreste decidere di acquistare l’Attestazione emessa da Compagnia Assicurativa mediante polizza di responsabilità professionale. Tale polizza non prevede retroattività o postuma.
Per quanto concerne la franchigia dipende dalla Compagnia Assicurativa scelta. In alcuni casi le Province o la Motorizzazione hanno rifiutato quelle che prevedevano l’applicazione di una franchigia.
Tali polizze invece sono sotto la forma denominata “Claims Made” ossia l’Assicurato è coperto per in tutto il periodo di validità dell’assicurazione, anche relativamente ad eventi verificatisi prima della stipula del contratto, a condizione che tali sinistri siano avvenuti dopo la data di Retroattività definita in polizza e siano notificati alla Compagnia per la prima volta nello stesso periodo. 

 

Perché scegliere ConvieneOnline?

  • Convenienza perché, eliminando intermediari, permette un enorme risparmio di tempo e denaro. Potrete confrontare diverse proposte, scegliendo facilmente da casa o dall’ufficio con pochi semplici passi;
  • Sicurezza: tutti i prodotti che proponiamo sono gestiti dalle più importanti compagnie assicurative ed istituti di credito Italiani o Internazionali che operano nel settore da molti anni e per qualsiasi domanda o chiarimento i nostri consulenti sono a vostra completa disposizione per assistervi durante il processo di acquisto;
  • Completezza perché oltre all’acquisto del prodotto ConvieneOnline ti offre un insieme di servizi accessori completamente gratuiti. Esempio: ti ricordiamo per email ed sms le tue scadenze.
  • Flessibililità, la nostra piattaforma di preventivazione online offre un’ampia offerta di prodotti personalizzabili in base alle tue esigenze. 

 

Scopri tutti i vantaggi a te riservati:

Più di 3 società prodotto
Personalizzazione secondo i bisogni reali
Comodità e Sicurezza
Risparmio assicurato

 
Noi di ConvieneOnline ti guideremo, dalla formulazione di un preventivo gratuito fino alla stipulazione del contratto, per aiutarti e consigliarti nella scelta della soluzione migliore per te! 

Affidati a noi, Conviene no?!

Commenti Attestazione Autotrasportatore

  • "Benissimo"

    Inserito da ALESSANDRO GIROLAMO

    20/12/2016

    "Benissimo"

    Soddisfatto, tutto bene.

  • "Bravi"

    Inserito da Antonio Boso

    31/03/2016

    "Bravi"

    Gentilezza e disponibilità.

    <
    >