facebook

Assicurazione Animali Domestici


Torna al glossario

Assicurazione Animali Domestici cos'è?

L’Assicurazione Animali Domestici è la Polizza rivolta ai proprietari di animali domestici che vogliano tutelarsi dai danni eventualmente causati dai loro amati amici a quattro zampe e dalle spese veterinarie nelle quali potrebbero incorrere.

Tali Polizze sono spesso vincolate all’età dell’animale, questo fa sì che esclusivamente gli animali al di sotto di un certo limite di età possano essere assicurati.  

L’Assicurazione Animali Domestici può essere presentata sia sotto forma di pacchetto comprendente molteplici garanzie sia come Polizza modulabile da “comporre” a seconda delle proprie necessità e di quelle del proprio animale.

Generalmente le coperture offerte prevedono tutele per:

Responsabilità Civile: Successivamente al pagamento del relativo Premio, mediante la Polizza, la Compagnia Assicurativa si obbliga ad indennizzare l’Assicurato da tutti gli eventuali danni, a cose o a persone, causati dall’animale domestico anche nel caso in cui questo venisse momentaneamente affidato in custodia a terzi. 

Rimborso delle spese veterinarie: Generalmente, a seconda del prodotto scelto, questo aspetto delle Polizze Animali Domestici offre indennizzi per quanto l’Assicurato sia tenuto a pagare in relazione a spese veterinarie sostenute per interventi o trattamenti resisi necessari, fatta esclusione per alcune casistiche specifiche indicate nei fascicoli informativi.
Generalmente, i costi per i quali la tutela è prevista sono quelli relativi a:

- Tutte le spese derivanti dall’eventuale intervento comprendenti onorari dell’équipe medica, diritti di sala operatoria, materiale di intervento, ecc;
- Costi di degenza;
- Costi per diagnosi, cure, trattamenti e/o medicinali ed eventuali spese mediche sostenute.

 

Tutela Legale: per l’indennizzo delle spese sostenute dall’Assicurato in sede giudiziale o extragiudiziale.

Hai bisogno di una Polizza Animali Domestici?

Vai alla pagina

Valutazione media prodotto 5/5

Cosa ne pensi ?

Vota