facebook

Guidatore


Torna al glossario

Guidatore: Il significato

Con il termine guidatore ci si può riferire ad una persona che guida un veicolo.

Si tratta dell’unico soggetto a risultare escluso dalla copertura dei danni dovuti a un sinistro con colpa, nel caso di una Polizza RC (di responsabilità civile) di base.

Significa che, stipulando un'assicurazione obbligatoria per legge per il possesso di un veicolo, colui che lo guida non è tutelato quando subisce dei danni fisici, se si rende responsabile di un sinistro. Infatti, in questo caso la copertura riguarda soltanto per i danni fatti ad altre persone, ad altri veicoli e a ciò si stava trasportando al momento dell'incidente.

Per ovviare a questo problema, è possibile aggiungere alla propria polizza RC una garanzia accessoria, detta polizza guidatore o garanzia infortuni conducente.
Con questa polizza aggiuntiva, ottenibile pagando un sovrapprezzo, il guidatore è appunto protetto economicamente anche qualora dovesse subire dei danni fisici in seguito ad un sinistro con colpa, cioè provocato da egli stesso.

Le varie polizze guidatore hanno delle condizioni specifiche, che variano a seconda della compagnia assicurativa che la propone. In genere comunque, la copertura viene offerta nei seguenti casi riguardanti il guidatore: infortuni di vario genere, ricovero, spese sanitarie, invalidità permanente, morte.

Le somme erogate dipendono dai tariffari previsti dalle singole compagnie.

Inoltre, è possibile beneficiare della copertura della polizza guidatore soltanto se colui che era alla guida, al momento del sinistro con colpa, risultava tra le persone abilitate alla guida, indicate al momento di stilare il contratto per l'assicurazione. 

In certi casi però, non è necessario specificare gli abilitati alla guida, e quindi la polizza vale per tutti coloro che stavano guidando il veicolo al momento del sinistro con colpa, a meno che non si tratti di persone senza patente in corso di validità, oppure sotto effetto di alcol o stupefacenti.

Invece, nel caso di sinistro senza colpa, i danni al guidatore possono essere risarciti grazie alla polizza RC stipulata dal titolare dell'auto guidata dal responsabile del sinistro.
 

Hai bisogno di una Polizza?

Confronta Assicurazioni Online

Valutazione media prodotto 1/5

Cosa ne pensi ?

Vota