facebook

Pejus


Torna al glossario

Pejus: significato

La parola Pejus viene utilizzata nell'ambito delle assicurazioni, e il suo significato letterale in latino è "peggiore". Per quanto riguarda il mondo assicurativo, indica una penalità che viene applicata se si verifica un sinistro riguardante i veicoli a motore.

Rappresenta un'alternativa al meccanismo bonus-malus che assegna una classe di merito all'assicurato, e prevede una eventuale maggiorazione del premio con una percentuale fissa. Con questo sistema, l'assicurato responsabile di un sinistro denunciato sa già in anticipo quanto dovrà versare in più per il prossimo premio che dovrà pagare.

Il pejus viene usato specialmente nelle Assicurazioni RC Autocarro quando sono le aziende a stipulare il contratto di Polizza.

A tale riguardo, vale la pena evidenziare che la Polizza riguardante gli autocarri è diversa, rispetto al contratto di assicurazione per i veicoli con due o quattro ruote, nella formulazione della tariffa: per l’assicurazione RC Autocarro non dipende dalla cilindrata, ma dalla portata (carico massimo trasportabile) del veicolo.

Inoltre, la differenza di questa assicurazione rispetto a quella delle auto o delle moto riguarda anche l'utilizzo dei massimali (le somme massime che possono essere concesse dall'assicuratore all'assicurato): infatti, la Polizza per gli autocarri protegge il soggetto assicurato per un certo numero di sinistri nel corso dell'anno assicurativo, a prescindere dalla spesa inerente ai danni provocati.

Il tetto massimo degli incidenti per il quale è prevista la protezione è in genere di due oppure tre: superata questa soglia, è necessario versare delle somme aggiuntive al fine di poter ricevere la copertura finanziaria.

Molto spesso, la Polizza RC Autocarro viene arricchita stipulando delle garanzie accessorie, come l'assistenza stradale, la garanzia sulle merci trasportate, ma anche la Polizza kasko. Quest'ultima permette all'assicurato di essere protetto anche nel caso di sinistri per i quali non è possibile chiamare in causa l'assicurazione di un altro soggetto: per esempio, i ribaltamenti, le collisioni dopo un'uscita dall'autostrada, o un altro tipo di urto che il veicolo potrebbe subire circolando su strada.

Hai bisogno di una Polizza?

Confronta Assicurazioni Online

Valutazione media prodotto 1/5

Cosa ne pensi ?

Vota