facebook

RCT


Torna al glossario

RCT: Significato

La polizza RCT, ossia di Responsabilità Civile verso Terzi, consente di tutelarsi da tutte le situazioni che potrebbero intaccare il proprio patrimonio per via di danni causati a terzi.

Si tratta di un tipo di assicurazione che può venire in soccorso in diversi tipi di situazioni che riguardano la vita privata o professionale.

In base all'articolo 2043 del codice civile, ogni fatto doloso o colposo che procura un danno ingiusto ad altri, obbliga a colui che ha provocato il danno a risarcire chi lo ha subito.

Da questo punto di vista, c'è da dire che l'assicurazione RCT copre i danni derivanti da fatti colposi, ma non quelli dolosi. Cioè, offre una copertura economica per i soli danni causati involontariamente. Questo tipo di copertura è possibile anche grazie all'articolo 1917 del codice civile, che afferma che la compagnia assicurativa è tenuta a coprire i danni provocati dall'assicurato per il tempo stabilito dal contratto dell'assicurazione RCT, tranne per quanto riguarda quelli derivati da eventi dolosi.

La polizza RCT può offrire una tutela economica per diversi tipi di danni causati a terzi, ovvero: danni a cose, persone, patrimoniali (economici), non patrimoniali (cioè danni che riguardano la sfera psichica di chi li subisce).

Per quanto riguarda i danni in contesti privati, sono coperti anche quelli causati da familiari stretti, personale domestico e animali domestici.

In relazione alla RCT professionale, la copertura si riferisce ai danni involontari causati durante l'attività professionale o aziendale.

Con una polizza RCT, il risarcimento spetta sempre e solo ai terzi che hanno subito un danno. Sono però esclusi da questa categoria i parenti affini e coloro che si trovano nella condizione di convivente con l'assicurato, ma anche i soci di società a responsabilità limitata, gli amministratori di una società, i rappresentati legali di una società, e i familiari di soci di S.r.l, amministratori e rappresentanti legali.

Va anche detto che questa assicurazione non si può applicare per i rischi già coperti da altre tipologie di polizze, come ad esempio la RC auto. Un altro fattore di esclusione può riguardare uno specifico territorio: alcune zone geografiche non sono tutelate dalle polizze RCT, e le esclusioni più frequenti fanno riferimento alle nazioni di USA, Canada e Messico.

Hai bisogno di una Polizza?

Confronta Assicurazioni Online

Valutazione media prodotto 5/5

Cosa ne pensi ?

Vota