Maternità Più Serena Con Una Polizza Sanitaria

Maternità Più Serena Con Una Polizza Sanitaria
Emmanuele Menicucci
Emmanuele Menicucci Pubblicato il 15/02/2021

La maternità è un momento importante nella vita di una donna che andrebbe vissuto con la massima tranquillità

Eppure, insieme all’entusiasmo, possono farsi strada diverse preoccupazioni a causa di incertezze, frequenti difficoltà economiche e spese da affrontare.

Ansie e preoccupazioni che in Italia sono particolarmente marcate, come evidenza l’ultimo rapporto Istat da cui emerge un calo delle nascite costante nel nostro Paese.
 

La sanità integrativa: un valido sostegno per la maternità

La Sanità Integrativa è una copertura assicurativa che offre una serie di tutele da integrare a tutti quei servizi che sono erogati dal sistema sanitario in modo parziale, insufficiente o con tempi di attesa particolarmente lunghi. 

La sanità integrativa consiste quindi in quell’insieme di beni e servizi erogati dal Sistema sanitario nazionale, come il ticket sui farmaci, il pagamento della camera in ospedale, controlli diagnostici, e che vengono integrati dal cittadino con le proprie risorse. 

In caso di maternità quindi se si sceglie di stipulare un’assicurazione sanitaria si potrà usufruire di una serie di garanzie e tutele.
 

I principali servizi inclusi in un Pacchetto Maternità

La Sanità Integrativa per la Maternità è composta da una serie di tutele e coperture:

- Rimborso delle spese sostenute in caso di prestazioni sostenute per la gravidanza come ecografie ostetriche e morfologiche, analisi di laboratorio;
- Rimborso spese in caso di indagini genetiche come amniocentesi, villocentesi e tutte le altre forme di accertamento diagnostico finalizzate ad accertare lo sviluppo del feto;
- Visite specialistiche effettuate per verificare l’andamento della gravidanza;
- Assistenza garantita in caso di emergenza h24.
- Indennità di parto sia che si sia effettuato in strutture pubbliche che private.

Il rimborso delle spese sostenute viene in genere garantito fino alla concorrenza del massimale previsto nel Sussidio Sanitario prescelto.

Inoltre alcune Polizze garantiscono anche la copertura delle spese di un eventuale supporto psicologico che si riveli necessario in caso di aborto nei primi tre mesi. 
 

Quali sono i costi?

I prezzi presenti sul mercato sono molto differenti e variano dal tipo di copertura e tutele che si desidera avere e che vengono definite al momento della stipulazione della Polizza. In genere comunque i prezzi possono variare da un minimo di 200 euro a un massimo di 800 euro all’anno

È fondamentale quindi rivolgersi sempre alla Compagnia assicurativa che sarà in grado di guidarvi nella scelta del Pacchetto maternità più adatto alle vostre esigenze. 
 

In Italia nascite in calo dal 2008

In Italia nascite in calo dal 2008Analizzando i dati del 2019 l’Italia ha registrato un tasso di natalità tra i più bassi pari a l’1,18%. I nati della popolazione residente sono stati 420.084, quasi 20 mila in meno rispetto al 2018. 

Il fenomeno della denatalità, avviatosi nel 2008, si è registrato anche nel 2020: secondo i dati, nel periodo gennaio-agosto 2020, sono nati 6.400 bambini in meno rispetto allo stesso periodo del 2019. 

Le motivazioni sono da ricercare in diversi fattori come la difficoltà per i giovani di trovare un’occupazione e l’instabilità, ormai strutturale, del mondo del lavoro. 

A questo contesto socio-economico critico si aggiunge la paura nell’affrontare una gravidanza e gli ostacoli che si possono incontrare nell’accedere ai servizi del Sistema sanitario nazionale, aspetto, quest’ultimo, che spesso agisce come deterrente anche per le donne con una stabilità economica. 

Per questa ragione la Sanità Integrativa si presenta come un’alternativa valida, e a cui viene rivolta sempre più attenzione, in quanto offre un valido supporto nella gestione della gravidanza.

 

Hai bisogno di una Polizza Medica?

Calcola il Preventivo

Valutazione media prodotto 4/5

Cosa ne pensi? Vota