facebook

Certificato Anamnestico


Torna al glossario

Certificato Anamnestico: Il Significato

Ai fini della stipula di un contratto assicurativo per determinate Polizze Vita, è necessario essere in possesso di un Certificato Anamnestico rilasciato da personale sanitario qualificato.

Tale certificato è un documento rilasciato dal medico al fine di garantire che il soggetto in questione non presenta patologie o particolari condizioni fisiche che possono compromettere la sua sicurezza e quella degli altri, che non ha dipendenza da alcool o sostanze stupefacenti di alcun tipo.

Tramite il Certificato Anamnestico, dunque, viene accertata la buona salute psico-fisica della persona.

Secondo quanto stabilito dalla Legge 120 del 2010 sulla sicurezza stradale, il Certificato Anamnestico è ora obbligatorio non solo nei casi legati alla circolazione dei veicoli ma anche per l’ottenimento del porto d’armi, della patente nautica e di una serie di certificazioni che concernono la sicurezza sul lavoro.


Procedura per il rilascio del Certificato Anamnestico

Gli Enti e i soggetti autorizzati a rilasciare il certificato anamnestico sono il medico di base o quello legato all’ASL di competenza.

Per quanto riguarda il certificato anamnestico necessario per il conseguimento della patente di guida, esso viene normalmente rilasciato dopo il superamento della visita medica di idoneità obbligatoria prima dell’ottenimento di tale documento.

Tra le informazioni che devono essere presenti in via obbligatoria sul certificato anamnestico rilasciato dal medico competente, troviamo:

- Nome e cognome del medico e relativa qualificato;

- Struttura sanitaria di appartenenza del medico che ha eseguito la visita e rilasciato il certificato;

- Dati personali del paziente;

- Oggetto della certificazione;

- Luogo e data di rilascio del certificato anamnestico.


Questionario Anamnestico: quando deve essere presentato

Quando si parla di Questionario Anamnestico ci si riferisce al documento che colui che contrae una polizza vita deve compilare e presentare al momento della stipula.

Tale questionario deve essere sottoposto ad una attenta valutazione da parte della compagnia assicurativa che valuterà o meno la fattibilità della Polizza Vita.

Sostanzialmente, il Questionario Anamnestico è una sorta di autocertificazione tramite la quale si intende attestare il proprio stato di salute attuale in vista della sottoscrizione di un contratto assicurativo sulla vita.

È importante che tale documento contenga, tra le altre cose: 

- Informazioni relative allo stato di salute;

- I propri dati personali;

- i dati del medico curante.
 

Hai bisogno di una Polizza in particolare?

Confronta Assicurazioni Online

Valutazione media prodotto 5/5

Cosa ne pensi ?

Vota