facebook

Polizza All Risk: Una Scelta Conveniente Per Imprese E Professionisti

Polizza All Risk: Una Scelta Conveniente Per Imprese E Professionisti
Emmanuele Menicucci
Emmanuele Menicucci Pubblicato il 27/11/2020

Con il termine All risk, “tutti i rischi”, ci si riferisce ad una particolare polizza che permette di ricevere una copertura per tutti, o quasi, i rischi per cui è possibile in genere stipulare un’assicurazione. 

Un aspetto a cui bisogna fare attenzione è il piano formale relativo al contratto. 

Le Polizze abituali, conosciute dagli operatori del settore come Polizze a rischio nominato, indicano in modo specifico il rischio coperto dall’assicurazione. 

Nel contratto di una polizza All risk, invece, saranno elencati i rischi verso cui il cliente non avrà alcuna tutela, ne deriva quindi che la Compagnia interverrà in tutti i casi non menzionati espressamente.

Nel momento in cui si deciderà, quindi, di stipulare una polizza All risk sarà fondamentale prestare attenzione ai rischi non precisati dal contratto.
 

Tutela per tutti i rischi di aziende e imprese

La Polizza All risk è una formula che può essere scelta sia dai privati che dai professionisti. Data la varietà di casi in cui interviene non è possibile offrire una classificazione specifica, tuttavia si possono individuare i settori in cui trovano una maggiore applicazione.

Questo tipo di prodotto viene spesso utilizzato in ambito industriale, aziendale e commerciale. Le ragioni sono da ricercare proprio nell’ampia copertura che è in grado di offrire, adatto ai molteplici rischi a cui si va incontro in questi settori:

Danni alla struttura e ai beni in caso di incendi o esplosioni.
Incidenti sul lavoro;
- Richieste di risarcimento da parte dei dipendenti, fornitori, clienti;
- Tutela dei propri interessi finanziari.

Il vantaggio è chiaramente quello di poter avere una copertura per una molteplicità di circostanze stipulando un solo contratto. 

Inoltre risulta essere una scelta particolarmente conveniente per i professionisti come avvocati, ingegneri, architetti o notai. Attraverso una Polizza Rc Professionale All Risk, infatti, l’assicurato potrà tutelare il proprio patrimonio in caso di eventuali richieste di risarcimento da parte di un cliente a cui abbia recato un danno. 
 

Cosa non copre

Ovviamente, nonostante le potenzialità di copertura della Polizza siano molto ampie, la Compagnia interverrà solo se i rischi coperti dalla Polizza non si siano verificati in caso di:

- Guerre o catastrofi naturali,
- Comportamenti dolosi o colposi di cui è responsabile direttamente l’assicurato,
- Usura o cattiva manutenzione dei beni e delle strutture danneggiati.
 

Come funziona la Polizza All Risk

Data la particolarità di questa polizza il suo funzionamento si basa su un meccanismo diverso dalle polizze a rischi nominati: l’inversione dell’onere della prova.

Ma cosa si intende?

Significa che mentre nelle prime è compito dell’assicurato dimostrare che il danno subito sia tra quelli indicati nella polizza, nel caso delle polizze All risk sarà l’assicuratore a provare che il sinistro rientra tra i casi espressamente esclusi dalla copertura. 

Assicurazioni di Responsabilità Civile Professionale

Calcola il Preventivo

Valutazione media prodotto 4/5

Cosa ne pensi? Vota