Nuovo Bonus Mobilità Dal 14 Gennaio 2021 Per Bici E Monopattini

Nuovo Bonus Mobilità Dal 14 Gennaio 2021 Per Bici E Monopattini
Emmanuele Menicucci
Emmanuele Menicucci Pubblicato il 21/01/2021

Il Ministero dell’ambiente ha annunciato che sono disponibili nuovi fondi per il bonus mobilità, l’incentivo introdotto dal Decreto Rilancio che si pone l’obiettivo di ridurre l’affollamento nei mezzi pubblici e il traffico nelle aree urbane. 

Dal 14 gennaio, fino al 15 febbraio 2021, sarà quindi possibile richiedere il bonus, ottenendo un contributo pari al 60% e per un massimo di 500 euro, per acquistare una bici, un monopattino elettrico o una bici a pedalata assistita.

La prima fase era iniziata il 3 novembre e aveva visto la partecipazione di quasi 600.000 italiani. Secondo i dati del Ministero dell’ambiente, in particolare, tra il 3 e il 4 novembre, 257.949 persone hanno beneficiato del buono per l’acquisto di uno dei beni a cui si rivolge l’iniziativa, mentre 300.776 hanno ottenuto il rimborso di un acquisto effettuato in precedenza. Le domande in totale sono state 590.188.
 

A chi si rivolge il bonus mobilità 2021

Per ottenere il bonus bisogna essere maggiorenni e residenti in:

- Comuni con popolazione superiore a 50.000 abitanti,
- Capoluoghi di Regione e nei capoluoghi di provincia anche con meno di 50mila abitanti,
- Città metropolitane e comuni che rientrano all’interno del perimetro di una Città metropolitana (anche al di sotto dei 50 mila abitanti).
 

Come richiedere il bonus

Per richiedere il bonus si deve:

- Essere in possesso della fattura o dello scontino del bene acquistato
- Avere un’identità SPID, (Sistema pubblico di identità digitale), che si può richiedere sul sito istituzionale www.spid.gov.it/richiedi-spid )
- Accedere al sito www.buonomobilita.it 
- Inserire i dati e i documenti richiesti.

È importante ricordare che sarà necessario caricare una copia in Pdf della fattura o dello scontrino rilasciato al momento dell’acquisto. Sarà comunque possibile fino al 15 febbraio modificare, in qualsiasi momento, i dati inseriti nella propria area personale. Gli incentivi saranno erogati a partire dal 15 febbraio 2021.
 

Il Covid-19 come opportunità per investire nell’ecosostenibilità

Le misure introdotte negli ultimi mesi nascono chiaramente dall’esigenza di ripensare gli spazi sia privati che pubblici. Il covid-19 ha posto la necessità di modificare le nostre abitudini ribaltando le priorità sia sul piano individuale che collettivo. Tra queste emerge il tema dell'eco-sostenibilità e dell’esigenza ormai imprescindibile di implementare quell’insieme di azioni che mirano alla tutela dell’ambiente. In questa fase risulta quindi fondamentale una riorganizzazione della società che si esplica si più livelli coinvolgendo, non solo il mondo dei trasporti, ma tutti i settori strategici: agro-alimentare, della moda, dell’edilizia, dell’arredamento e perfino dei servizi.

Scegli la categoria assicurativa di interesse

Calcola il Preventivo

Valutazione media prodotto 5/5

Cosa ne pensi? Vota